[CASSAZIONE] Relazione di orientamento: LA CATEGORIA DELL’OFFENSIVITÀ NEL REATO DI COLTIVAZIONE DI PIANTE DA STUPEFACENTI.


SOMMARIO: 1. IL REATO DI COLTIVAZIONE NON AUTORIZZATA DI PIANTE DA STUPEFACENTI TRA IRRILEVANZA DELLA DETENZIONE PERSONALE E PRINCIPIO DI OFFENSIVITÀ. – 2. IL PRINCIPIO DI OFFENSIVITÀ NELLA GIURISPRUDENZA COSTITUZIONALE. – 2.1. LA SENTENZA N. 190 DEL 2016 DELLA CORTE COSTITUZIONALE: ANCORA UNA PRONUNCIA DI INFONDATEZZA DELLA QUESTIONE SULL’ILLEGITTIMITÀ DELLA COLTIVAZIONE DI STUPEFACENTI. – 3. GLI ATTUALI PERCORSI INTERPRETATIVI DELLA GIURISPRUDENZA DI LEGITTIMITÀ. – 3.A. LA GIURISPRUDENZA CHE ADOTTA IL CRITERIO DELLA POTENZIALE IDONEITÀ DELLA COLTIVAZIONE A PRODURRE SOSTANZE STUPEFACENTI. – 3.B. LA GIURISPRUDENZA CHE VALORIZZA IL PRINCIPIO DI OFFENSIVITÀ IN CONCRETO. – 3.C. LE PRONUNCE SU INOFFENSIVITÀ ED INEFFICACIA DROGANTE DELLA SOSTANZA.

Vai alla RELAZIONE DI ORIENTAMENTO